Issime, 28-29 novembre 2015

Anche quest’anno la Musikkapelle ha festeggiato Santa Cecilia con l’entusiasmo musicale che da sempre si respira nel weekend a cavallo tra novembre e dicembre. E come da tradizione, anche per l’edizione 2015 si è voluta proporre qualche variazione sul tema, optando questa volta per un direttore ospite. Accanto alla bacchetta di Enrico si è così affiancata quella del Maestro Franco Arrigoni, in trasferta dalle valli di Como, che dopo aver conosciuto la banda in un impegnativo weekend di prove non-stop ha diretto metà del concerto di sabato sera. Sul palco della Z’Lannsch Hous si sono così alternati due direttori e sei compositori, spaziando dalle atmosfere alpine a quelle spagnole, con una parentesi nella maestosità della Russia del Novecento.

Programma

  • Hoch Habsburg, J.N. Nepomuk Kràl
  • Pictures at an Exhibition (Promenade and The Great Gate of Kiev), M.P. Mussorgsky
  • Suite in Eb (direttore ospite, Franco Arrigoni), G. Holst
  • Tercio de Quites, R.Taléns
  • Thème et Fugue (direttore ospite, Franco Arrigoni), F. Arrigoni
  • Suite Appenninica (direttore ospite, Franco Arrigoni), F. Arrigoni
  • La Boda de Luis Alonso, G. Gimenez arr. Jan Rypens
La giornata di domenica inizia sotto il tiepido sole autunnale di Crose, con una colazione da campioni offerta da Martina Girod. Da qui, la banda ridiscende in sfilata verso il paese, richiamando la gente verso la piazza. Al termine della Messa, di nuovo in marcia verso il salone per l’aperitivo e il pranzo, con una creativa tappa musicale fra le corsie del Minimarket Venturini…
Il pranzo, tra giochi, sorprese, risate e giochi musicali degni del palinsesto Rai 1 di prima serata, si protrae fino al tardo pomeriggio, per lasciare poi spazio a una serata che per gli irriducibili si concluderà molte ore dopo con un ultima jam session pop-rock sul palco del Palau d’Issime.

Fotografie

Video

Santa Cecilia