Bar sport, Gressoney-Saint-Jean

3 marzo 2018

Anteprima

Il Piovano Ice Trophy 2018 si terrà sabato 3 marzo, presso lo stadio del ghiaccio del bar sport di Gressoney-Saint-Jean.

PROGRAMMA:
17h00: ritrovo con vin d’honneur con le autorità e cerimonia di apertura;
17h30: inizio dei giochi sul ghiaccio;
19h30: lauto banchetto innaffiato di spritz a volontà presso il Bar Sport;
20h30: solenne premiazione e discorso della presidente.

Vi aspettiamo numerosi!


Cronaca

A poco meno di 10 giorni dalla chiusura dei XXIII Giochi Olimpici Invernali il mondo dello sport torna ad emozionarsi. Si è svolta sabato tre marzo, alle luci rosa del tramonto, la sfida per il leggendario Trofeo Piovano. Dodici anni di brividi ed emozioni senza pari, dodici edizioni di trionfi inaspettati e delusioni inattese. Dodici anni in cui gli agguerriti team della Musikkapelle La Lira hanno dato tutto per vedere il nome della propria sezione scolpito per l’eternità sull’ambito trofeo. Dodici anni che hanno visto i gloriosi atleti sfidarsi nella più grande varietà di specialità mai vista in una competizione sportiva di professionisti: dallo slalom gigante al triathlon, dallo sci di fondo al bob, fino ad arrivare all’ardua sfida sul ghiaccio del celebre stadio del Bar Sport.

Dopo due anni di attesa, domenica 3 marzo i 26 atleti selezionati della Musikkapelle La Lira si sono sfidati su lame affilatissime in una prova mista di velocità, abilità e destrezza. Sul difficile ghiaccio dello stadio Bar Sport i team hanno mostrato ancora una volta le caratteristiche che da sempre li contraddistinguono: la proverbiale creatività delle trombe e la rapidità senza pari dei trombini, ma anche la tanto discussa astuzia delle percussioni, che ha reso vana anche quest’anno la precisione dei clarinetti. I corni hanno dato prova ancora una volta della loro abilità tecnica, battendo i determinati e competitivi sax. L’eleganza dei flauti non è invece bastata per farli avvicinare al podio, che è lontano anche per gli imperturbabili Euphonium.

Se la classifica per sezioni era in qualche modo prevedibile, piena di soprese è stata invece la classifica individuale, con alcune giovani promesse che hanno scalato la classifica e la performance senza precedenti di Chicco “KapelMeister” Montanari, che conserverà le cicatrici di un’agguerritissima gara.
Tra brindisi, festeggiamenti e le immancabili contestazioni gli atleti si sono dati appuntamento all’edizione numero 13, la cui specialità resterà come da tradizione ignota fino a poche settimane dall’evento.

Classifica Trofeo Piovano

Classifica “settore freccette”

Classifica “settore artistico”

Classifica “settore birilli”

Classifica finale completa

Album foto

Video

coming soon…

Rassegna stampa

Gazzetta Matin, 5 marzo 2018

 

XII Memorial Piovano