Triesenberg, 10-12 settembre 2010

Forse qualcuno ricorderà questo Walsertreffen come il Walsertreffen in cui una banda di esaltati è arrivata in ritardo alla cena, ha disturbato i commensali suonando tutto il tempo, o ha alzato troppo il volume dei canti e dei brindisi… Noi ricorderemo di come abbiamo ritrovato amici vecchi, conosciuto amici nuovi, con cui abbiamo passato giornate indimenticabili, con cui abbiamo suonato e cantato, e penso che dimenticheremo chi ci ha guardati un po’ di storto per aver portato un po’ di allegria.
“Scusateci ma noi siamo fatti così, se ci volete ci dovete accettare così come siamo, con la nostra vivacità e allegria…”
 Il nostro viaggio per l’edizione 2010 del Walsertreffen, raduno delle popolazioni Walser, inizia qualche giorno prima, con una visita ai nostri amici della Musikverein d’Hirschegger, paese Walser del Kleinwalsertal, Austria, che erano stati nostri ospiti durante il centenario e il raduno delle bande. Il programma è intenso, dopo aver lasciato i bagagli a Baad ci cambiamo per raggiungere la Walser Haus. Qui ci aspetta un ottimo arrosto di cervo e il concerto. La mattina successiva ci esibiamo in piazza per il mercato settimanale, mentre il pomeriggio è dedicato a una scampagnata in montagna. Purtoppo il tempo non è dei migliori, ma riusciamo comunque a vedere in un colpo solo le Alpi austriache, tedesche e svizzere, e a sorseggiare un assaggino di grappa locale. La nostra visita termina con una serata tradizionale, con canti e balletti, una gara di mungitura di mucche, vinta con abilità dal nostro Maestro, e un finale scoppiettante a suon di musica e danze.
Il sabato si parte per il principato del Liechtenstein, sede del diciasettesimo incontro dei popoli walser sparsi intorno al Monte Rosa. Ovviamente la Musikkapelle non può mancare! Pomeriggio dedicato alle esibizioni sul palco della piazza centrale, dove si susseguono cori, balletti e bande musicali. Noi suoniamo alcune marce, prima di dedicarci a un aperitivo birresco e a qualche canto insieme al gruppo di Verden. Segue la cena presso il capannone, e la lunga serata. Qualche ora di riposo e siamo di nuovo in divisa per la sfilata, 44 gruppi in costume, provenienti da Italia, Austria, Svizzera e Liechtenstein. Pranzo e saluti, con un arrivederci a fra 3 anni, nel Grosses Walsertal!
17° Internationales Walsertreffen, Triesenberg